mercoledì 19 ottobre 2011

CIVITAVECCHIA, CACACE (IL POPOLO DELLA CITTA'): "APPREZZO SOSTEGNO E STIMA DI D'AMICO, MA IPOTESI SU MIA CANDIDATURA A SINDACO E' PREMATURA"



"Ringrazio quanti mi hanno contattato per sapere della mia candidatura e gli amici che hanno voluto dimostrarmi stima e fiducia nonché apprezzamento per il lavoro che stiamo svolgendo come associazione all’interno de Il Popolo della Città. Tutto ciò, non lo nascondo, è molto gratificante. Ringrazio in particolare Luigi D’Amico, responsabile del circolo Pdl Promotori della Libertà “Centumcellae” di Civitavecchia per le attestazioni di stima, per le belle parole che ha voluto esprimere nei miei riguardi e per l’aver voluto pubblicamente sostenere una mia eventuale candidatura a sindaco. Vorrei però precisare che allo stato attuale è prematura ogni considerazione circa una mia possibile candidatura di qualsiasi tipo. Mi sottraggo, almeno per ora, ad ogni tormentone sul futuro sindaco di Civitavecchia in quanto, come già dichiarato in alcune interviste, alla base non c’è nulla di concreto, ma solo supposizioni e inviti a scendere in campo da parte di qualche amico.

Sono lusingato per il sostegno che Luigi D’Amico mi ha espresso e auspico che ciò possa rappresentare il punto di inizio di una comune collaborazione per la nostra città”.

Lo dichiara Antonio Cacace, presidente de Il Popolo della Città.

0 commenti:

Posta un commento