mercoledì 1 febbraio 2012

SOLIDARIETA' ALLA VIGILESSA AGGREDITA



.

“A nome de Il Popolo della Città esprimo vicinanza e solidarietà nei confronti della vigilessa aggredita e ferita ieri mattina da un extracomunitario mentre svolgeva il proprio lavoro. “È quanto dichiara Antonio Cacace.
"Ancora una volta – prosegue – l'intervento della Polizia Municipale è stato provvidenziale perché ha evitato sicuramente che la situazione degenerasse. Quanto accaduto ieri mattina nei pressi della scuola materna Laurenti di via Antonio da Sangallo però deve far riflettere, perché è la dimostrazione che è necessario procedere ad una complessiva riforma della Polizia Municipale facendo sì che essa possa realmente disporre dei mezzi e degli strumenti necessari a fronteggiare ogni tipo di emergenza".


"Aumentare il livello di sicurezza nella nostra città – conclude Cacace – significa anche permettere alla Polizia Locale di essere realmente forza di polizia, di rispondere in maniera efficace e tempestiva ai cittadini e alle loro esigenze. Al brigadiere della Polizia Municipale di Civitavecchia, Eleonora Gorla, faccio gli auguri di una pronta e serena guarigione."

0 commenti:

Posta un commento