Benvenuti nel blog ufficiale di Antonio Cacace.

Questo blog nasce con il preciso intento di far sentire la propria voce ed esprimere il proprio pensiero, liberamente e democraticamente.

Questo Blog nasce perchè non mi piace subire gli eventi ma partecipare agli stessi. Ma anche per parlare e confrontarmi con chi vorrà sugli argomenti che più mi interessano.

Le regole: il blog non si avvale della facoltà di moderare preventivamente i commenti dei lettori. Purtuttavia, ricordo, che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e in nessun caso questo sito potrà essere ritenuto responpsabile per eventuali commenti lesivi di diritti di terzi.

lunedì 7 gennaio 2013

ACCA LARENTIA: OGGI RICORDIAMO 35 ANNI DI NON GIUSTIZIA


Oggi è il giorno del ricordo. Oggi ricordiamo i tre militanti del Fronte della Gioventù uccisi senza motivo davanti alla sede romana di via Acca Larentia alle 18.20 del 7 gennaio 1978 mentre stavano uscendo per un volantinaggio per un concerto di musica alternativa del gruppo “Gli Amici del Vento".

Sono passati trentacinque anni da quel giorno e in questi lunghi anni niente giustizia, non esistono ancora colpevoli. Sono passate tante altre storie di giovani vite, rosse e nere senza distinzione di appartenenza, sacrificate sull’altare delle Idee. Quegli anni oggi ci sembrano lontani perché fortunatamente quella assurda stagione di sangue e terrore è finita ma ricordiamo oggi, come ogni anniversario da quel maledetto giorno, perchè non dobbiamo dimenticarci di questi ragazzi che hanno sacrificato la propria giovinezza in nome di qualcosa di più alto e nobile, in nome delle proprie Idee a servizio e per la costruzione di un mondo migliore per tutti.

Ecco come viene raccontata la strage su Wikipedia, l'enciclopedia libera.