Benvenuti nel blog ufficiale di Antonio Cacace.

Questo blog nasce con il preciso intento di far sentire la propria voce ed esprimere il proprio pensiero, liberamente e democraticamente.

Questo Blog nasce perchè non mi piace subire gli eventi ma partecipare agli stessi. Ma anche per parlare e confrontarmi con chi vorrà sugli argomenti che più mi interessano.

Le regole: il blog non si avvale della facoltà di moderare preventivamente i commenti dei lettori. Purtuttavia, ricordo, che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e in nessun caso questo sito potrà essere ritenuto responpsabile per eventuali commenti lesivi di diritti di terzi.

sabato 23 marzo 2013

Caso Marò: Con Monti e Terzi abbiamo confermato il pregiudizio del mondo sull'Italia

Ma del governo dei tecnici non si diceva che avrebbe restituito dignità e prestigio internazionale all’Italia?
Il “caso Marò” è vergognoso, o meglio la gestione del “caso Marò” è stata condotta, sin dal’’inizio, in maniera vergognosa e indegna di una potenza mondiale. E' La più grossa “figuraccia” (ma ho in mente ben altre parole) internazionale nella storia del nostro Paese.
E’ bastato che l’India alzasse un pò la voce per far "calare le braghe" al nostro governo (tecnico) ed abbandonare per la 2° volta i suoi soldati al nemico.
Con Monti e il Ministro Terzi abbiamo confermato il pregiudizio che l’Italia si porta da sempre nel mondo: il paese dei furbi e di chi si sottrae davanti alle difficoltà e agli ostacoli, lo
Stato del comandante "piacione e vigliacco" che abbandona la Concordia dopo il naufragio.
Fossimo in altri tempi all’India daremmo, casomai, Monti e Terzi e non certo i nostri Marò.
Sono amareggiato, incazzato, umiliato. In due parole: sono schiafato!



venerdì 15 marzo 2013

CIVITAVECCHIA: 'OBIETTIVO COMUNE' ADERISCE A IL POPOLO DELLA CITTA’



CIVITAVECCHIA – “Nicola De Liguori con il suo gruppo “Obiettivo Comune” aderiscono a Il Popolo della Città – l’associazione attiva a Civitavecchia da ben 2 anni – al fine di contribuire al processo di rinnovamento e di ricomposizione del centrodestra locale, nel segno della partecipazione diretta dei cittadini”. Ne danno notizia con un comunicato congiunto Obiettivo Comune e Il Popolo della Città.