Header Ads

test

La nazionale italiana di basket con sindrome di Down è campione del mondo

Nell’ultimo anno e mezzo hanno vinto tutto: Europei, Mondiali e ancora Mondiali.


La Nazionale italiana di basket per atleti con sindrome di Down si è laureata campione del mondo per il secondo anno di fila, vincendo i campionati Mondiali giocati in Portogallo. Battuti in finale i padroni di casa col punteggio di 36-22.Gli azzurri sono stati anche campione degli europei 2017 e dei mondiali 2018.

Gli atleti protagonisti di questo storico traguardo sono: Alessandro Ciceri (Briantea84 Cantù), Emanuele Venuti (Anthropos Civitanova Marche), Andrea Rebichini (Anthropos Civitanova Marche), Alessandro Greco (Anthropos Civitanova Marche), Antonello Spiga e Davide Paulis (Atletico Aipd Oristano). 

Complimenti ai nostri azzurri della nazionale italiana di basket che restano, saldi, sul tetto del mondo! Un plauso agli allenatori Giuliano Bufacchi e Mauro Dessí ed a tutto lo staff della  'Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali' che hanno supportato questi ragazzi speciali facendoli diventare i numero uno della loro categoria.

Nessun commento:

Powered by Blogger.