martedì 22 aprile 2014

Antonio Cacace (Il Popolo della Città) si candida con "La Svolta"



CIVITAVECCHIA - “Comunico la scelta di aderire al progetto politico de "La Svolta", lista che mi vedrà presente all'appuntamento elettorale del 25 maggio prossimo”. Così Antonio Cacace, presidente dell'associazione Il Popolo della Città, comunica la sua discesa in campo per le amministrative a Civitavecchia al fianco del candidato sindaco Massimiliano Grasso.
.
“Mi candido al Consiglio Comunale come punto di arrivo di un percorso che mi ha visto, negli anni scorsi, svolgere attività all'interno dell'associazionismo e della società civile. Spesso ho voluto intervenire su numerosi temi di attualità, di vivibilità dei quartieri, a difesa dei consumatori, sia con prese di posizione pubbliche che con iniziative dirette. Ritengo che in questo momento, dove la crisi nazionale ed internazionale si innesta in una fase di difficoltà del territorio dettata anche da congiunture di carattere locale, sia indispensabile operare direttamente, valorizzando quel patrimonio sociale e di aggregazione proveniente dai movimenti nel contesto politico, affinché nella futura classe dirigente alla guida di questa città tali istanze siano doverosamente rappresentate. "La Svolta", nell'attuale quadro cittadino, costituisce il luogo politico più adatto ad ospitarle. Ringrazio pertanto Massimiliano Grasso per avermi voluto nella sua squadra e quanti, all'interno de Il Popolo della Città, hanno riposto in me una fiducia tale da spingermi alla candidatura nell'interesse della città.”

0 commenti:

Posta un commento