venerdì 12 novembre 2010

12 NOVEMBRE 2003-2010: 7 ANNI DA NASSIRIYA


Oggi è il 12 novembre, settimo anniversario della strage di Nassiriya in cui persero la vita 12 carabinieri, 5 militari dell’esercito, due civili italiani e 9 iracheni.
Voglio ricordarli, e con loro tutti i caduti che sono morti mentre cercavano, riuscendoci, di fare del bene e servire la Patria. Nassiriya è stata la strage più grave per le nostre forze armate dopo la fine della seconda guerra mondiale, il Paese si commosse e riscoprì, a carissimo prezzo, un forte senso nazionale.
Oggi un pensiero deve andare non solo a chi non c’è più, ma anche a quelle decine di migliaia di uomini e donne che anche oggi sono impegnate nelle molte missioni italiane all’estero. A loro voglio dire, molto semplicemente, grazie.

0 commenti:

Posta un commento